Soccorso Stradale

06/03/2012

Con una circolare della Direzione Generale per il Trasporto Stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si sono dettate importanti disposizioni in ordine al soccorso stradale, risolvendo definitivamente l’annoso e grave problema delle multe a carico degli autoriparatori che esercitano tale servizio.

 

In particolare si supera l'empasse del recupero del mezzo incidentato o in avaria sul luogo del sinistro (ad esclusione di raccordi e autostrade) oppure del recupero del mezzo dal ricovero temporaneo.

Ovvviamente le imprese che effettuano il servizio di soccorso stradale devono essere regolarmente iscritte presso le Camere di Commercio per questa attività e devono intervenire con un carro attrezzo omologato per uso speciale.

Vi rimandiamo ad una attenta lettura della circolare che troverete nella nostra area riservata;  consigliamo, infine, di tenerne una copia a bordo di ogni mezzo al fine di esibirla agli Organi di Polizia in caso di contestazioni.

In evidenza

  • Via dei Verdoni, 28 | Tel. 06.2382725 / 06.2389062 | Fax 06.2677637
    Via di Torre Spaccata, 224 | Tel. 06.260001 Fax 06.2677448
  • Partita IVA 01699011001 | C.F. 07150150584 | REA 598883